Distanza Roma Assisi

Distanza Roma Assisi: alternative, tempi e percorsi

Viaggio nella Distanza: Da Roma ad Assisi, un percorso di meraviglia e spiritualità

Per raggiungere Assisi da Roma, segui queste indicazioni stradali.

1. Partendo da Roma, dirigi verso est sulla Strada Statale 3 (SS3) in direzione Terni.
2. Continua sulla SS3 per circa 90 chilometri fino a raggiungere la città di Terni.
3. Una volta a Terni, prendi l’uscita verso nord in direzione Perugia/Assisi sulla Strada Statale 75 (SS75).
4. Prosegui sulla SS75 per circa 35 chilometri, passando per diverse città tra cui Foligno.
5. Dopo Foligno, continua sulla SS75 fino a vedere le indicazioni per Assisi.
6. Prendi l’uscita per Assisi e segui le indicazioni per raggiungere il centro storico della città.
7. Una volta arrivato ad Assisi, segui le strade principali e le indicazioni per i siti di interesse o l’hotel in cui ti stai dirigendo.

Ricorda di consultare sempre una mappa o un navigatore durante il viaggio per assicurarti di seguire la strada corretta.

Viaggiare con i mezzi pubblici

Per raggiungere Assisi da Roma utilizzando i mezzi pubblici, puoi prendere un treno, un aereo o un autobus. Ecco come:

1. Treno:
– Prendi il treno da Roma Termini alla stazione di Assisi. Ci sono treni regionali che partono regolarmente dalla stazione di Roma Termini verso Assisi.
– Il tempo di percorrenza in treno è di circa 2 ore.
– Una volta arrivato alla stazione di Assisi, puoi prendere un taxi o un autobus per raggiungere il centro storico della città.

2. Aereo:
– Puoi prendere un volo da Roma Fiumicino (aeroporto Leonardo da Vinci) all’aeroporto di Perugia-Sant’Egidio.
– Ci sono voli operati da diverse compagnie aeree, tra cui Alitalia e Ryanair.
– Il tempo di volo è di circa 1 ora.
– Dall’aeroporto di Perugia-Sant’Egidio, puoi prendere un taxi o un autobus per raggiungere Assisi.

3. Autobus:
– Puoi prendere un autobus diretto da Roma a Assisi. Ci sono diverse compagnie di autobus che offrono questo servizio.
– Il tempo di percorrenza in autobus è di circa 2 ore e 30 minuti.
– Gli autobus partono da diverse stazioni degli autobus a Roma, come la stazione Tiburtina o la stazione Anagnina.
– Una volta arrivato alla stazione degli autobus di Assisi, puoi raggiungere il centro storico a piedi o prendere un taxi.

Ricorda sempre di controllare gli orari e la disponibilità dei mezzi di trasporto pubblico prima di partire, e prenota i biglietti in anticipo se necessario.

Distanza Roma Assisi

Nel luogo di partenza, Roma, ci sono molti luoghi interessanti da visitare. Alcune delle attrazioni principali includono:

– Il Colosseo: uno dei monumenti più iconici di Roma, famoso per essere l’anfiteatro più grande mai costruito nell’Impero Romano.
– Piazza di Spagna: una delle piazze più famose di Roma, conosciuta per la scalinata di Trinità dei Monti e la Fontana della Barcaccia.
– Fontana di Trevi: una delle fontane più famose al mondo, nota per la sua magnificenza e la tradizione di gettare una moneta per garantirsi un ritorno a Roma.
– Città del Vaticano: uno stato indipendente situato all’interno di Roma, con la Basilica di San Pietro e i Musei Vaticani, che ospitano la Cappella Sistina con il celebre affresco di Michelangelo.
– Piazza Navona: una delle piazze più belle di Roma, famosa per le sue fontane e gli edifici barocchi.

Nel luogo di arrivo, Assisi, ci sono anche diverse attrazioni da visitare, tra cui:

– La Basilica di San Francesco: uno dei più importanti luoghi di pellegrinaggio in Italia, famosa per gli affreschi di Giotto e la tomba di San Francesco.
– La Rocca Maggiore: una fortezza medievale che offre una splendida vista panoramica sulla città di Assisi e sulla valle circostante.
– La Basilica di Santa Chiara: dedicata alla fondatrice dell’ordine delle Clarisse, Santa Chiara d’Assisi, questa basilica contiene le sue spoglie e un prezioso crocifisso di legno.
– La Cattedrale di San Rufino: una delle più antiche cattedrali in Italia, situata nel centro storico di Assisi.
– La Rocca Minore: una seconda fortezza, più piccola ma altrettanto affascinante, situata sul Monte Subasio.

Sia Roma che Assisi sono città ricche di storia, arte e spiritualità, offrendo ai visitatori un’esperienza unica.

Ecco alcuni altri punti di interesse da visitare ad Assisi:

– La Basilica di Santa Maria degli Angeli: situata ai piedi della collina di Assisi, questa basilica è famosa per la sua Porziuncola, una piccola cappella all’interno della basilica che è considerata il luogo di fondazione dell’ordine francescano.
– La Chiesa di San Pietro: situata sul lato opposto della valle rispetto al centro storico di Assisi, questa chiesa offre una vista panoramica sulla città e ospita affreschi del XIII secolo.
– La Basilica di Santa Maria sopra Minerva: una chiesa gotica situata nel centro storico di Assisi, con affreschi e un campanile a torre.
– La Basilica di San Rufino: situata nel centro storico di Assisi, questa basilica è dedicata al patrono della città, San Rufino, ed è un esempio di architettura romanica.
– Il Museo della Porziuncola: situato accanto alla Basilica di Santa Maria degli Angeli, questo museo espone opere d’arte e oggetti di culto legati all’ordine francescano.
– Il Tempio di Minerva: situato nel centro storico di Assisi, questo antico tempio romano è stato convertito in una chiesa cristiana nel IV secolo e presenta una facciata romanica.
– La Rocca Maggiore: una fortezza medievale situata sulla cima della collina di Assisi, offre una vista panoramica spettacolare sulla città e sui dintorni.
– Il Parco del Monte Subasio: una riserva naturale che circonda Assisi, ideale per escursioni a piedi o in bicicletta, con sentieri che conducono a luoghi panoramici e a eremi francescani isolati.
– La Casa natale di San Francesco: situata vicino alla Basilica di San Francesco, questa casa è dove San Francesco è nato e cresciuto ed è ora un museo dedicato alla sua vita e al suo messaggio spirituale.

Questi sono solo alcuni dei punti di interesse ad Assisi, ma la città offre molto di più in termini di storia, cultura e spiritualità. Esplora le strade strette e pittoresche del centro storico e scopri i tesori nascosti di questa affascinante città.