Distanza Gubbio Assisi

Distanza Gubbio Assisi: tempistiche e percorsi

Tra Gubbio e Assisi: la magica distanza da scoprire

Partendo da Gubbio, segui le indicazioni per uscire dalla città e dirigi verso sud in direzione di Assisi. Continua sulla strada principale per circa 35 chilometri fino a raggiungere Assisi.

Arrivare con un trasporto pubblico

Se desideri raggiungere Assisi da Gubbio utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, ecco alcune opzioni disponibili:

1. Treno: Purtroppo, non esiste una stazione ferroviaria a Gubbio. La stazione ferroviaria più vicina è quella di Fossato di Vico-Gubbio, che si trova a circa 20 chilometri da Gubbio. Da qui puoi prendere un treno per la stazione di Assisi. Verifica gli orari e la disponibilità dei treni sul sito web delle Ferrovie dello Stato.

2. Autobus: Puoi prendere un autobus da Gubbio per raggiungere Assisi. Ci sono diverse compagnie di autobus che offrono servizi tra le due località. Verifica gli orari e gli itinerari sul sito web della compagnia di autobus o contatta direttamente la stazione degli autobus di Gubbio per ulteriori informazioni.

3. Aereo: L’aeroporto più vicino a Gubbio è l’aeroporto di Perugia-Sant’Egidio, situato a circa 25 chilometri di distanza. Dall’aeroporto, puoi prendere un taxi o un autobus per raggiungere Assisi. Verifica gli orari dei voli e le opzioni di trasporto disponibili sul sito web dell’aeroporto o contatta direttamente l’aeroporto per ulteriori informazioni.

Sia che tu scelga il treno, l’autobus o l’aereo, ti consiglio di controllare sempre gli orari e le disponibilità dei mezzi di trasporto in anticipo, in modo da organizzare al meglio il tuo viaggio.

Distanza Gubbio Assisi

Gubbio, situata in provincia di Perugia, è una città ricca di storia e fascino. Alcune delle attrazioni principali da visitare includono:

1. Piazza Grande: Questa piazza medievale è il cuore di Gubbio e offre una vista spettacolare sulla città. Qui puoi ammirare l’imponente Palazzo dei Consoli e la Cattedrale di Gubbio.

2. Basilica di Sant’Ubaldo: Situata sulla cima del Monte Ingino, questa basilica è dedicata al patrono di Gubbio, Sant’Ubaldo. Puoi raggiungerla tramite una funicolare panoramica e ammirare la vista sulla città.

3. Palazzo Ducale: Questo palazzo del XV secolo è un’imponente residenza nobiliare. Oggi ospita un museo che presenta una collezione di opere d’arte e manufatti storici.

4. Teatro Romano: Situato nella parte inferiore della città, questo antico teatro risale al I secolo a.C. È possibile visitare l’area e ammirare i resti dell’antico teatro romano.

Assisi, nota per essere la città natale di San Francesco, è un importante centro religioso e turistico. Alcune delle attrazioni da non perdere includono:

1. Basilica di San Francesco: Questa imponente basilica, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, è dedicata a San Francesco d’Assisi. All’interno puoi ammirare gli affreschi di Giotto che raccontano la vita del santo.

2. Basilica di Santa Chiara: Questa basilica è dedicata a Santa Chiara, una seguace di San Francesco. Qui puoi visitare la tomba di Santa Chiara e ammirare gli affreschi di Cimabue.

3. Rocca Maggiore: Situata sulla cima di una collina, questa fortezza medievale offre una vista panoramica sulla città di Assisi. Puoi visitare la rocca e passeggiare lungo le mura per goderti la vista.

4. Cattedrale di San Rufino: Questa cattedrale romanica è una delle chiese più antiche di Assisi. All’interno puoi ammirare opere d’arte e affreschi.

Queste sono solo alcune delle attrazioni che puoi visitare a Gubbio e Assisi. Entrambe le città offrono una ricca storia, cultura e bellezze naturali da scoprire.

Ecco alcuni altri punti di interesse che potresti considerare durante la tua visita a Gubbio e Assisi:

A Gubbio:
1. Ristorante La Taverna del Lupo: Questo ristorante è famoso per la sua cucina umbra tradizionale. Puoi gustare piatti tipici come la pasta alla norcina e il cinghiale in umido.

2. Museo Civico: Situato all’interno del Palazzo dei Consoli, il museo ospita una collezione di opere d’arte e manufatti che raccontano la storia di Gubbio.

3. Porta Romana: Questa antica porta d’ingresso alla città è un simbolo di Gubbio. Puoi camminare lungo le mura della città e ammirare la vista dalla porta.

A Assisi:
1. Eremo delle Carceri: Questo eremo, situato sul Monte Subasio, è uno dei luoghi più suggestivi di Assisi. Puoi fare una passeggiata nei boschi circostanti e visitare le piccole cappelle all’interno dell’eremo.

2. Basilica di Santa Maria degli Angeli: Situata ai piedi di Assisi, questa basilica ospita la famosa Porziuncola, uno dei luoghi più sacri per i francescani. Puoi visitare la basilica e ammirare gli affreschi all’interno.

3. Rocca Minore: Questa fortezza medievale si trova sulla sommità di una collina ed offre una vista panoramica sulla città di Assisi e sulla campagna circostante.

4. Eremo delle Celle: Questo eremo, situato a pochi chilometri da Assisi, è stato il primo luogo di ritiro di San Francesco. Puoi visitare le piccole celle degli eremiti e ammirare la bellezza naturale che circonda l’eremo.

Questi sono solo alcuni dei punti di interesse che puoi considerare durante la tua visita a Gubbio e Assisi. Entrambe le città offrono una varietà di attrazioni culturali, storiche e naturali che possono arricchire la tua esperienza di viaggio.