Distanza Bologna Treviso

Distanza Bologna Treviso: alternative e tempistiche

Esplora la Distanza tra Bologna e Treviso: Scopri Due Città Affascinanti!

Per raggiungere Treviso da Bologna in auto, segui le indicazioni seguenti:

1. Parti da Bologna e prendi l’autostrada A14 in direzione nord.

2. Prosegui sull’A14 per circa 116 chilometri fino a quando raggiungi l’uscita per l’autostrada A13 in direzione Padova/Bologna.

3. Prendi l’uscita per l’A13 e continua per circa 107 chilometri seguendo le indicazioni per Padova/Venezia.

4. Mantieni la sinistra per proseguire sull’A4 in direzione Venezia/Trieste.

5. Prosegui sull’A4 per circa 17 chilometri fino all’uscita per Treviso Nord.

6. Prendi l’uscita per Treviso Nord e segui le indicazioni per il centro di Treviso.

7. Dopo l’uscita, svoltare a sinistra in direzione Treviso e seguire la strada principale.

8. Continua a seguire la strada principale fino ad arrivare a Treviso.

Nota: Queste indicazioni stradali sono valide per il percorso più diretto da Bologna a Treviso. Assicurati di consultare un navigatore o una mappa per ulteriori informazioni sul traffico e eventuali deviazioni lungo il percorso.

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Treviso da Bologna utilizzando mezzi di trasporto pubblico, puoi considerare le seguenti opzioni:

1. Treno: Prendi un treno da Bologna Centrale a Treviso Centrale. La durata del viaggio varia da 1,5 a 2 ore, a seconda del tipo di treno. Puoi consultare gli orari e prenotare i biglietti sul sito web di Trenitalia.

2. Aereo: Non esistono voli diretti da Bologna a Treviso. Tuttavia, puoi prendere un volo da Bologna Guglielmo Marconi Airport a Venezia Marco Polo Airport. Da lì, puoi prendere un treno o un autobus per raggiungere Treviso. Il tempo di viaggio totale dipenderà dalle coincidenze e dai tempi di attesa.

3. Autobus: Puoi prendere un autobus diretto da Bologna a Treviso. Ci sono varie compagnie di autobus che operano su questa tratta, come FlixBus o Baltour. La durata del viaggio in autobus è di circa 2-3 ore, ma può variare a seconda del traffico e delle fermate lungo il percorso. Puoi prenotare i biglietti online o presso la stazione degli autobus.

Prima di partire, ti consiglio di controllare gli orari e le tariffe aggiornate per ogni mezzo di trasporto che desideri utilizzare. Inoltre, tieni presente che i tempi di viaggio possono variare a seconda delle condizioni del traffico e dei tempi di attesa per le coincidenze.

Distanza Bologna Treviso

A Bologna, ci sono molti luoghi interessanti da visitare. Ecco alcuni suggerimenti:

1. Piazza Maggiore: Il cuore pulsante di Bologna, questa piazza è circondata da importanti edifici storici come il Palazzo Comunale, la Basilica di San Petronio e il Palazzo del Podestà. È un ottimo punto di partenza per esplorare il centro storico della città.

2. Le Due Torri: Simbolo di Bologna, le Due Torri sono due torri medievali che si ergono sopra la città. La Torre degli Asinelli, la più alta delle due, offre una vista panoramica spettacolare dalla cima.

3. Archiginnasio: Questo edificio storico è stato un tempo la sede dell’Università di Bologna. Ora ospita una biblioteca e un museo con una collezione di oggetti accademici.

4. Basilica di Santo Stefano: Conosciuta anche come le Sette Chiese, questa basilica composta da diverse chiese è un luogo unico e suggestivo da visitare.

5. Mercato di Mezzo: Situato nel centro di Bologna, il Mercato di Mezzo è un mercato alimentare coperto che offre una varietà di prodotti locali freschi e delizie culinarie. È il posto perfetto per provare la cucina bolognese autentica.

A Treviso, ci sono anche molte attrazioni da scoprire. Ecco alcuni suggerimenti:

1. Piazza dei Signori: Questa piazza è il centro storico di Treviso e ospita importanti monumenti come il Palazzo dei Trecento e il Palazzo di Podestà. È un luogo piacevole per passeggiare e ammirare l’architettura storica.

2. Canali di Treviso: Spesso chiamata la “piccola Venezia”, Treviso è attraversata da diversi canali pittoreschi. Puoi prendere una passeggiata lungo i canali o fare un giro in barca per ammirare la città da una prospettiva diversa.

3. Duomo di Treviso: Questa cattedrale gotica è un importante punto di riferimento di Treviso. All’interno, puoi ammirare affreschi e opere d’arte.

4. Casa dei Carraresi: Questo palazzo medievale ospita mostre temporanee d’arte e culturali. È un luogo interessante da visitare per scoprire la storia e la cultura di Treviso.

5. Parco dello Storga: Se desideri rilassarti e goderti la natura, puoi fare una passeggiata nel Parco dello Storga. Questo parco naturale offre percorsi panoramici, laghetti e aree picnic.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da vedere sia a Bologna che a Treviso. Entrambe le città offrono una ricca storia, cultura e cucina, che possono essere esplorate durante il viaggio da Bologna a Treviso.

Ecco alcune curiosità e luoghi di interesse aggiuntivi sia per Bologna che per Treviso:

Curiosità su Bologna:
1. Bologna è conosciuta come “La Dotta, La Grassa, La Rossa” che si riferisce alla sua reputazione di essere un importante centro universitario (dotta), di avere una cucina deliziosa e abbondante (grassa) e di avere edifici in mattoni rossi distintivi (rossa).
2. Bologna è famosa per la sua cucina e in particolare per piatti come la pasta fresca (come le tagliatelle e i tortellini), la mortadella e il ragù alla bolognese.
3. L’Università di Bologna, fondata nel 1088, è una delle più antiche università del mondo e ha ospitato importanti studiosi come Dante Alighieri e Nicolaus Copernicus.

Luoghi di interesse aggiuntivi a Bologna:
1. Museo della Storia di Bologna: Questo museo racconta la storia di Bologna attraverso una vasta collezione di oggetti storici, reperti archeologici e documenti.
2. Basilica di San Domenico: Questa basilica risale al XIII secolo ed è famosa per la tomba di San Domenico e per le opere d’arte di artisti come Michelangelo.
3. Museo di Arte Moderna di Bologna (MAMbo): Situato all’interno di un edificio industriale ristrutturato, questo museo ospita una collezione di opere d’arte moderna e contemporanea.

Curiosità su Treviso:
1. Treviso è conosciuta come la città delle acque, grazie ai suoi canali e alle sue fontane.
2. Treviso è famosa per il suo dolce tipico chiamato “tiramisù”, che è nato nella regione del Veneto.
3. La città è stata molto influenzata dall’architettura veneziana, con palazzi eleganti e ponti che ricordano Venezia.

Luoghi di interesse aggiuntivi a Treviso:
1. Cimitero Monumentale: Questo cimitero è famoso per le sue sculture e monumenti funebri artistici, che rappresentano un vero e proprio museo all’aperto.
2. Museo di Santa Caterina: Situato all’interno di un convento domenicano, questo museo offre una vasta collezione di arte sacra e oggetti storici.
3. Oasi naturalistica di Cervara: Questa riserva naturale offre tranquillità e bellezze naturali, con laghetti, sentieri e una varietà di flora e fauna.

Spero che queste informazioni aggiuntive ti aiutino a scoprire ancora di più i luoghi di interesse e le curiosità di Bologna e Treviso durante il tuo viaggio!