Distanza Kiev Mosca

Distanza Kiev Mosca: tempistiche e alternative

Distanza Kiev Mosca: Viaggio tra due metropoli inesplorate

Per raggiungere Mosca da Kiev in auto, segui le seguenti indicazioni stradali:

1. Parti da Kiev e dirigi verso est sulla strada principale.
2. Dopo circa 100 chilometri, mantieni la destra per immetterti sulla E101/A101 in direzione di Boryspil/Zhitomir.
3. Prosegui sulla E101/A101 per circa 200 chilometri, attraversando Borodyanka e Zhitomir.
4. Continua a guidare sulla E101/A101 per altri 190 chilometri, superando Korosten e Novograd-Volynskyi.
5. Alla rotonda, prendi la seconda uscita e immettiti sulla E40/A2 in direzione di Brest.
6. Prosegui sulla E40/A2 per circa 240 chilometri, superando Vystupovychi, Rivne e Kovel.
7. Mantieni la sinistra per continuare sulla E40/A2 e attraversa il confine tra l’Ucraina e la Bielorussia.
8. Dopo aver attraversato il confine, prosegui sulla E30/M1 in direzione di Minsk.
9. Percorri la E30/M1 per circa 300 chilometri, passando per Baranovichi e Borisov.
10. Mantieni la sinistra per continuare sulla E30/M1 in direzione di Mosca.
11. Prosegui sulla E30/M1 per altri 550 chilometri, superando Smolensk e Vyazma.
12. Alla rotonda, prendi la seconda uscita per continuare sulla E30/M1.
13. Prosegui sulla E30/M1 per circa 250 chilometri, passando per Mozhaisk e arrivando infine a Mosca.

Si consiglia di consultare una mappa o utilizzare un sistema di navigazione per ottenere indicazioni precise durante il viaggio.

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Mosca da Kiev utilizzando mezzi di trasporto pubblico, puoi scegliere tra diversi opzioni come il treno, l’aereo o l’autobus. Ecco come è possibile raggiungere Mosca da Kiev utilizzando questi mezzi di trasporto:

Treno:
1. Da Kiev, puoi prendere un treno diretto per Mosca. Ci sono treni che partono dalla stazione ferroviaria di Kiev-Passažyrskyj, come ad esempio il treno n. 9, con un tempo di percorrenza di circa 13-14 ore. È possibile acquistare i biglietti online o presso la stazione ferroviaria.

Aereo:
1. Dall’aeroporto internazionale di Kiev-Boryspil, puoi prendere un volo diretto per l’aeroporto internazionale di Mosca-Domodedovo o l’aeroporto internazionale di Mosca-Sheremetyevo. Ci sono diverse compagnie aeree che operano in questo percorso, tra cui Aeroflot, UIA e S7 Airlines.

Autobus:
1. Puoi prendere un autobus diretto da Kiev a Mosca. Ci sono diverse compagnie di autobus che offrono questo servizio, con partenze dalla stazione degli autobus di Kiev o da altre stazioni della città. Il tempo di percorrenza in autobus può variare, ma di solito impiega circa 12-14 ore. È possibile acquistare i biglietti online o presso la stazione degli autobus.

Si consiglia di controllare gli orari e la disponibilità dei mezzi di trasporto, nonché di prenotare i biglietti in anticipo per garantire un viaggio senza problemi.

Distanza Kiev Mosca

Per coloro che vogliono coprire la distanza tra Kiev e Mosca, entrambe le città offrono molte attrazioni interessanti da visitare. Ecco alcune delle principali cose da vedere in entrambe le città:

A Kiev:
– Cattedrale di Santa Sofia: Questo sito del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO è uno dei principali punti di riferimento di Kiev. La cattedrale risale all’XI secolo ed è famosa per i suoi affreschi e mosaici antichi.
– Monastero delle grotte di Kiev: Un importante complesso monastico ortodosso, noto anche come Pechersk Lavra. Il monastero è famoso per le sue grotte sotterranee che ospitano le mummie di monaci e santi.
– Piazza dell’Indipendenza: Il cuore di Kiev, dove si trovano importanti monumenti come il Monumento all’Indipendenza e la colonna di San Michele. È anche un luogo popolare per eventi pubblici e celebrazioni.
– Museo nazionale di storia dell’Ucraina: Situato nella piazza dell’Indipendenza, il museo offre una vasta collezione che racconta la storia e la cultura dell’Ucraina attraverso reperti archeologici, opere d’arte e oggetti storici.

A Mosca:
– Piazza Rossa: Una delle piazze più famose al mondo, con molti importanti edifici storici come il Cremlino di Mosca e la Cattedrale di San Basilio. È un luogo che rappresenta l’epoca imperiale e sovietica di Mosca.
– Cremlino di Mosca: Un complesso fortificato che ospita il Palazzo del Cremlino, la Cattedrale dell’Assunzione e altre importanti strutture. È un simbolo di Mosca e un importante centro politico e culturale.
– Cattedrale di Cristo Salvatore: Una delle chiese più grandi al mondo, ricostruita dopo essere stata demolita durante l’epoca sovietica. Offre una vista panoramica sulla città dal suo campanile.
– Galleria Tret’jakov: Un importante museo d’arte che ospita una vasta collezione di opere d’arte russe, tra cui icone religiose, dipinti e sculture.

Questi sono solo alcuni dei luoghi di interesse che puoi visitare a Kiev e Mosca. Entrambe le città offrono anche una vivace vita notturna, ristoranti tipici e opportunità per immergersi nella cultura locale.

Ecco alcuni altri punti di interesse che potresti considerare durante la visita a Kiev e Mosca:

A Kiev:
– Chiesa di San Michele: Una chiesa ortodossa con una bellissima facciata dorata, situata sulla collina di San Michele. Offre una vista panoramica sulla città.
– Andriyivsky Uzviz: Una strada pittoresca e pedonale nel centro storico di Kiev, con negozi d’arte, gallerie, caffè e artisti di strada.
– Museo di Chernobyl: Un museo dedicato al disastro nucleare di Chernobyl, che offre informazioni sulle conseguenze e sui soccorritori coinvolti.
– Parco Mariyinsky: Un parco sulle rive del fiume Dnepr, con giardini ben curati, sentieri per le passeggiate e una vista panoramica sulle cupole dorate di Kiev.
– Galleria d’arte nazionale di Kiev: Un museo d’arte che ospita opere di artisti ucraini e stranieri, tra cui dipinti, sculture e installazioni.

A Mosca:
– GUM: Un grande centro commerciale situato sulla Piazza Rossa, famoso per la sua architettura storica e i negozi di lusso.
– Arbat: Una strada pedonale nel centro di Mosca, con negozi, ristoranti, artisti di strada e una vivace atmosfera.
– Museo Pushkin delle belle arti: Un museo d’arte che ospita una vasta collezione di opere d’arte russe e europee, tra cui dipinti di artisti come Rembrandt, Rubens e Monet.
– Parco Gorkij: Un grande parco lungo il fiume Moscova, con giardini, laghetti, piste ciclabili e diverse attrazioni, tra cui il famoso monorotaia.
– Teatro Bol’šoj: Uno dei teatri d’opera e balletto più famosi al mondo, con una ricca storia e spettacoli di alta qualità.

Questa è solo una piccola selezione di punti di interesse a Kiev e Mosca. Entrambe le città offrono molte altre attrazioni culturali, storiche e naturali da esplorare.